La parola a…

AutoPostale circolerà in maniera più frequente e capillare in tutto il Cantone. Di seguito una panoramica dei maggiori cambiamenti nel Locarnese.

 

Linea 321
Locarno – Tenero – Lavertezzo – Sonogno. Il nuovo capolinea sarà «Tenero, Brere». Per i pendolari, al mattino e alla sera, ci saranno comunque collegamenti diretti fino a Locarno con il nuovo capolinea «Locarno, Stazione».


Linea 322
Tenero – Gordola – Agarone – Medoscio. Vi sarà un notevole aumento dell’offerta con corse ogni ora su tutto l’arco della giornata e corse ogni trenta minuti nelle ore di punta. Il venerdì e il sabato l’offerta verrà ulteriormente potenziata con corse fino a mezzanotte.


Linea 323
Tenero – Contra. Vi sarà un notevole aumento dell’offerta con corse ogni ora su tutto l’arco della giornata e corse ogni trenta minuti nelle ore di punta. Il venerdì e il sabato l’offerta verrà ulteriormente potenziata con corse fino a mezzanotte.


Linea 330
Magadino – Piazzogna – Vairano – Gerra (Gambarogno). Vi sarà un aumento d’offerta con corse ogni ora su tutto l’arco della giornata da lunedì a domenica.


Linea 333
Bignasco – S. Carlo (Bavona). Vi sarà un potenziamento dell’offerta con ulteriori collegamenti dal 19 giugno al 29 agosto 2021.


Linea 350 (ex 329)
S. Antonino – Cadenazzo – Magadino Debarcadero – Dirinella. Il percorso della linea verrà modificato per servire il centro paese di Cadenazzo, sinora scoperto, e il nuovo capolinea sarà «S. Antonino, Centri Commerciali». Questa linea circolerà ogni ora durante tutto l’arco della giornata e ogni mezz’ora nelle ore di punta. Inoltre garantirà collegamenti ogni trenta minuti dal lunedì al sabato tra Cadenazzo e S. Antonino.


Linea 352 (ex 326)
Orgnana – Magadino – S. Nazzaro – Fosano – Indemini. Questa linea sostituirà l’attuale Linea 326 Magadino – Indemini per offrire il collegamento con il trasporto pubblico alla zona di Orgnana.


Linea 357
Ranzo – S. Abbondio.


Linea 358
Ranzo – Scaiano. Queste due nuove linee sostituiranno la Linea 328 Ranzo – Scaiano – S. Abbondio. L’offerta rimarrà pressoché immutata rispetto al 2020.

Viaggio con panorama
Usare la navigazione per i propri spostamenti rimane uno dei modi migliori per apprezzare quotidianamente la natura e il territorio che ci circonda. La Società Navigazione Lago di Lugano, attiva anche sul bacino svizzero del Lago Verbano, dal prossimo 13 dicembre introdurrà il nuovo orario della navetta di collegamento via lago tra Locarno e Magadino. Saranno, in particolare, anticipate le prime corse del mattino: da Locarno alle ore 06.00 e da Magadino alle ore 06.27. Le successive corse della giornata subiranno alcuni cambiamenti.

A un passo dalla meta
Dal 13 dicembre 2020, con l’apertura della galleria di base del Ceneri, i viaggiatori da Locarno avranno a disposizione una nuova linea TILO e potranno iniziare ad approfittare di tempi di percorrenza più brevi su diversi collegamenti. A causa di ritardi nell’ultimazione di alcune opere ferroviarie in Ticino, i cambiamenti saranno introdotti in due tappe: la prima a partire dal 13 dicembre 2020, la seconda a partire dal 5 aprile 2021. A dicembre, entrerà in vigore anche il nuovo orario per i collegamenti TILO. Si tratterà inizialmente di un orario transitorio valido fino al 4 aprile 2021.


Il nuovo servizio diretto RE80
Sarà disponibile da subito il nuovo servizio diretto RE80, che collegherà ogni ora, in soli 30 minuti e senza cambi, Locarno e Lugano, dimezzando il tempo di viaggio attuale. Un cambiamento reso possibile, non solo dalla galleria di base del Ceneri, ma anche grazie alla Bretella di Camorino, che permette l’accesso diretto al portale nord della galleria anche da/per Locarno. Si potrà approfittare anche di collegamenti veloci con cambio a Giubiasco o Bellinzona, grazie ai collegamenti RE10 che attraversano la galleria di base del Ceneri.


Linea S20 e SOB
L’orario dei collegamenti S20 resta confermato, con i treni che circoleranno fino a Biasca ogni 30 minuti, invece di ogni ora. Saranno adattati leggermente anche gli orari di partenza da Biasca e da Bellinzona. I nuovi collegamenti della Schweizerische Südostbahn (SOB) potranno essere utilizzati da Bellinzona verso Biasca, Airolo e la Svizzera interna.


Lavori in corso
Gli importanti lavori per il raddoppio della linea tra Contone e Tenero proseguiranno fino ad aprile 2021 e comporteranno la sostituzione dei servizi notturni con bus e uno sbarramento totale della linea tra il 19 e 22 marzo 2021, sempre con un servizio di bus sostitutivi.


La seconda tappa
Con l’entrata in vigore dell’orario definitivo, il 5 aprile 2021, il nuovo servizio RE80 circolerà tra Locarno – Lugano – Chiasso ogni 30 minuti, con un prolungamento ogni ora da/per Milano Centrale. La linea RE10 non circolerà più, perchè sostituita dai servizi RE80 tra Lugano e Milano Centrale e dalla linea S10 tra Bellinzona e Lugano. La linea S20 avrà come nuovo capolinea nord Castione-Arbedo. I nuovi collegamenti della Schweizerische Südostbahn (SOB) partiranno direttamente da Locarno.

Arcobaleno dispone di un ampio assortimento di abbonamenti e biglietti per rispondere alle diverse esigenze di mobilità della popolazione. Dal 13 dicembre l’offerta sarà potenziata ma le tariffe rimarranno invariate.

 

Più offerta allo stesso prezzo
Il potenziamento dell’offerta non comporterà cambiamenti tariffali: non sono infatti previsti cambiamenti nel piano delle zone e nei prezzi di biglietti e abbonamenti. Arcobaleno ha già effettuato un’importante ristrutturazione tariffale a giugno 2019 che ha fornito interessanti possibilità di risparmio: ad esempio grazie all’eliminazione
dell’acquisto minimo di due zone per gli abbonamenti o all’accesso a tutto il Ticino con sole 8 zone per biglietti.


Acquistare il biglietto con un click
I biglietti Arcobaleno sono ottenibili anche tramite App Arcobaleno. Grazie al pratico servizio di mobile ticketing è possibile acquistare e conservare i propri biglietti (ad esempio: biglietti singoli, biglietti transfrontalieri e carte giornaliere) direttamente nell’App Arcobaleno in modo sicuro e rispettando l’ambiente. Con l’app Arcobaleno è anche possibile viaggiare informati e in tempo reale: ad esempio consultando con facilità orari ed eventuali ritardi o ricercando le fermate più vicine alla propria posizione di partenza.


Arcobaleno si rinnova
Arcobaleno partecipa alla rivoluzione del trasporto pubblico in Ticino anche con una nuova veste. La linea grafica è stata alleggerita e presto sarà disponibile un nuovo sito web ancora più facile da navigare, in cui scoprire tutti i vantaggi e le possibilità di risparmio legate al trasporto pubblico.

Colpo d’occhio
sulle novità in arrivo

Image
Losone
Ascona
Locarno
Tenero
Gordola
scopri
Image
Delta Maggia
Locarno Stazione
Monti della Trinità
Orselina
Brione s. Minusio
scopri
Image
Residenza Lido
Piazza Castello
Locarno Stazione
Muralto
Brione s. Minusio
scopri
Image
Locarno
Losone
scopri
Image
Locarno
Cugnasco
Belllinzona
scopri
Image
Locarno
Orselina
Mergoscia
scopri
Image
Locarno
Ronco s/Ascona
scopri
Image
Locarno
Cevio
Cavergno
scopri
Image
Locarno
Brissago
scopri
Image
Locarno
Camedo
(Domodossola)
scopri